Job Location

Buongiorno e grazie per l’ aiuto. È vero che HIV a contatto con l’ aria perde immediatamente la capacità infettante e quindi un liquido biologico potenzialmente infettante che però si trova su una superficie esterna da 4-5 minuti è a quel punto innocuo anche se entra in contatto (indiretto a questo punto) con una mucosa tipo occhio o glande? Grazie infinite

HIV ha un tempo molto limitato di sopravvivenza all’esterno del corpo ospite, non potendo replicarsi nell’ambiente: il tempo entro il quale HIV perde la capacità di infettare varia da pochi secondi ad alcuni minuti a seconda della sua concentrazione (carica virale) nel liquido infetto. Superato questo tempo, ogni contatto diventa indiretto e quindi non a rischio.