Job Listings

Qualche giorno fa giocando a calcio con il braccio sono venuto a contatto con una ferita di una persona ed ho trovato la manica della maglia imbrattata di sangue , siccome nel corso dell'attività fisica non mi sono accorto di essere sporco di sangue mi sono pulito il viso con questo braccio, strofinando occhi e naso. Posso aver corso rischi?

Si corre il rischio di contagio HIV secondo questa modalità: massaggio da parte di una Escort che si tocca la sua vagina e con la stessa mano mi masturba toccandomi tutto il glande per tutto l'atto. Il pene compreso il glande era pieno di olio. In seguito mi ha asciugato il pene compreso il glande con un rotolo di carta che non saprei fosse pulito o se avesse tracce di sperma di una persona precedente. Secondo lei essendo che la sua mano molto probabilmente aveva il suo liquido vaginale, masturbandomi il glande ci può essere il rischio?

Gentili dottori
sono a richiedervi un consiglio sulla mia disavventura e ovviamente superando il senso d'imbarazzo, vi descrivo il rapporto crudamente: Ieri sera ho avuto un incontro con una prostituta.
Io ho indossato un preservativo e lei dei guanti in lattice
Il contatto è stato bocca pene ma anche massaggio della zona circostante.
A un tratto lei si è lubrificato il guanto con la sua saliva e l'azione è stata piu' rapida rispetto alla mia ritrazione nel sentire la saliva sulla mucosa; non ho saputo fare di meglio che nettare la zona con dei fazzoletti asciutti , anche se dopo ho pensato che (forse ) sarebbero stati meglio quelli disinfettanti .
Solo una volta terminato ho utilizzato un'acqua ossigenata al 50% nella vaga ipotesi che potesse in qualche modo sterilizzare la zona a posteriori magari contrastando virus o batteri.
Dal forum leggo i casi di saliva e mucose, con rischio MTS
Sebbene sia l'HIV la vostra priorità vi chiederei quali test mi consigliate e dopo quanto tempo
Vi sono grato

Se faccio il vaccino x Covid e successivamente gli esami per le mts, ci può essere interferenza?

Buon giorno e grazie in anticipo se potete dare una risposta alla mia domanda A meta giugno 2021 in un incontro ho stimolato con le mani l'ano di un uomo conosciuto in chat, usando un guanto in lattice, anzi due indossati uno sopra l'altro il tutto per pochi minuti, assolutamente nessun altro contatto io ero completamente vestito Ora a metà novembre mi sono comparse sul petto molte macchioline rosse/ rosacee , alcune anche sulle braccia e poche sulla schiena, non danno prurito. Il mio medico di base ( a cui non ho detto cosa era successo in giugno) ha detto dopo una visita sommaria che no sa spiegarsi cosa possono essere e di vedere nel tempo la loro evoluzione. Il mio dubbio è : puo' essere sifilide secondaria?, non ho avuto comunque nessun sifiloma primario sulle mani. Devo eseguire il test della sifilide per sicurezza

Attenzione

Salve ho avuto un rapporto completo con un escort all’improvviso si è rotto il preservativo, dopo pochi minuti me ne sono accorto ho fatto il test combo hiv1 hiv2 + antigene p24 a 37 giorni con esito negativo può ritenersi definitivo o devo rifarlo come linee guida a 40?

Dove posso fare test Clamidia e gonorrea?

Un test di ultima generazione con antigene p24 a 30 giorni può ritenersi attendibile?

Se una donna si tocca la vagina sopra le mutandine e subito dopo mi mette il condom è possibile infettarsi con l'hiv?

Salve ho avuto un rapporto completo coperto però prima c’è stato uno sfregamento tra vagina e pene però senza penetrazione c’è rischio di hiv?

Gentili Dottori , il 3 ottobre (5 settimane fa) ho incontrato una giovane escort russa, la quale per circa 30 secondi/ un minuto mi ha praticato un leggero sesso orale fino all’erezione del pene; dopodiché mi ha infilato il preservativo e c’è stato un breve rapporto vaginale (con preservativo tutto nella norma in quanto il serbatoio del preservativo si è riempito di liquido seminale quindi non era bucato). Ora dopo 5 settimane mi è venuta un po’ di febbre circa 37,5 con vari doloretti però senza mal di gola ne tosse ( devo dire che anche l’ansia mi fa somatizzare quelli che sono i sintomi hiv, poiché sono terrorizzato). La domanda è cosa devo fare, il mio comportamento è stato a rischio , può dipendere da hiv questa specie di influenza strana ? Vi ringrazio molto , attendo una risposta