Il numero di giovani che contraggono l’Hiv è in crescita, anche a causa dell’assenza di campagne informative adeguate. E per effettuare i controlli sanitari bisogna avere il consenso dei genitori: per questo molti rinunciano